seminario CP ottobre 2019


Per costruire case antisismiche, efficienti, confortevoli ed economiche. 

Dopo aver realizzato nel 2004 la prima casa in Italia (la mia, a Pramaggiore VE) e aver lavorato su 54 edifici in balle di paglia, ho capito che prima di fare la parte pratica era fondamentale avere un’idea generale per poter poi andare a lavorare sullo specifico (in Permacultura c’è un principio: “visione globale, azione locale”). Il corso pratico è sicuramente molto bello, ma si affronta solo la tecnica specifica della costruzione in questione e non si riesce ad avere una panoramica di tutte le altre tecniche.

Ho quindi sviluppato un seminario intensivo destinato a tutti coloro che vogliono costruire con la paglia, proprio per iniziare a capire come muoversi. Sicuramente avere maggiori informazioni aiuta a migliorare la qualità del lavoro.

Casa in paglia a Canossa (RE)

Durante il seminario facciamo una carrellata delle diverse tecniche costruttive con relativi pro e contro, consideriamo diversi tipi di fondazione alternative e maggiormente funzionali rispetto al cemento armato, analizziamo quali siano i costi, le normative, vediamo quali siano gli errori più comuni che si commettono quando si costruisce in paglia e tanto altro. Spesso la tecnica che si apprende in un corso pratico, o quella suggerita dal progettista non è quella più indicata per la propria situazione o non è la più economica e al committente difficilmente si propongono altre opzioni e non viene quindi data la possibilità di scelta. Il seminario aiuta a ridurre il rischio di sbagli che normalmente si compiono quando non si conosce a fondo il tema. 

Rispondiamo alle domande dei singoli partecipanti e facciamo visitare la nostra casa spiegando le problematiche che abbiamo incontrato e i vantaggi dei quali godiamo confrontando la parte costruita nel 2004 e quella realizzata nel 2012 con tecnica completamente diversa. (Ma se tornassi indietro, oggi costruirei con un’altra tecnica ancora, e risparmierei parecchio denaro!)

È un’occasione per incontrare tecnici, artigiani e altri potenziali committenti per creare rete. 

PROGRAMMA : 

La paglia: introduzione, la storia – perché usare la paglia? – metodi differenti di costruzione; le diverse tipologie di fondazioni adatte alle costruzioni in paglia; normative; costo e durata di una casa in paglia; diverse tecniche costruttive, muri portanti, strutture, compressione gli impianti, costi. Anatomia e caratteristiche della balla di paglia, scegliere e adattare una balla (pratica dimostrativa).

QUANDO:  domenica 6 ottobre 2019    ORARIO: 10.00 – 18.30

DOVE: presso la casa di Paglia al Centro di Permacultura La Boa di Pramaggiore (VE)  mappa

COSTO: 50€   comprensivo di docenze e merende. Il mangiare è al sacco: ognuno può portare qualcosa da condividere.

ISCRIZIONE:  bisogna compilare la scheda inserendo il codice SMBA6; vi saranno comunicate le modalità di pagamento.

MANGIARE: al sacco: ognuno può portare qualcosa da condividere.

DORMIRE: è possibile alloggiare presso B&B nella zona:

B&B Villa Miri (convenzionato) – via delle Abbazie, 26 Summaga (VE) – tel. 328 1888676 mirellabergamo1@gmail.com – Se volete risparmiare qualcosa potete chiedere a Mirella di condividere la stanza con altri corsisti.

B&B Cà da mi  – Via Friuli 31, Cinto Caomaggiore (VE) – tel. 348 2856443

B&B Casamia  – Via Triestina, 1, San Stino di Livenza (VE) – tel. 338 4944571

Hotel Al Belvedere  – Via Belvedere, 10, Pramaggiore (VE) – tel. 0421 799021

________________________________________________________

DOCENTE

Stefano Soldati: ha studiato nel Regno Unito con Barbara Jones le tecniche di costruzione con balle di paglia, l’intonaco in terra cruda e in calce, formandosi come progettista, costruttore e docente. Si è specializzato in terra cruda presso il centro FAL e.V. di Ganzlin Germania. Dal 2004 insegna la progettazione e costruzione di edifici con balle di paglia. È docente presso la Scuola di Pratiche Sostenibili di Milano, presso l’Ecovillaggio GAIA a Navarro (Argentina). Ha insegnato presso il CAT in Galles (UK) e per l’Agenzia CasaClima a Bolzano. Dal 1994 gira per il mondo insegnando agricoltura biologica, management aziendale, Permacultura e costruzioni con balle di paglia. Nel 2011 è stato nominato dall’Ente Governativo Argentino INTI quale “Giudice Esperto Internazionale” insieme a David Holmgren nel concorso di idee progetto per la costruzione della nuova sede dell’Ente a Buenos Aires.

É uno dei primi quattro italiani diplomati in Permacultura. È stato fondatore e primo Presidente della Accademia Italiana di Permacultura, di Promopaglia (Associazione Italiana per le costruzioni in Paglia) e di ESBA (Associazione Europea per le costruzioni in paglia).

Ad oggi ha lavorato su 54 edifici autorizzati in paglia in Italia e all’estero o supportando i progettisti e/o insegnando l’autocostruzione. 

Copyright © Dandelion by Pexeto